mercoledì 7 luglio 2010

Blogger




Il mondo dei blog è un mondo fantastico, in tutti i sensi.
Intelligenza è fantasia sono ben miscelati negli autori. Alcuni blog li seguo da sempre, altri da poco, ma ho sempre fatto una cernita di questi autori, vado molto a pelle, d'istinto. Del resto io penso che nessuno è obbligato a commentare e ognuno è libero di scrivere ciò che vuole. Se un blog non mi piace non lo commento, mentre sono molto aperta alle critiche che mi vengono fatte sul mio. Critiche, non prese in giro o modi per adescare, o critiche gratuite dettate dall'antipatia o da idee politiche contrarie.
Se uno scrive è perchè ha da dire delle cose, oppure spera che altri le dicano. Modo diversi di gestire un blog.
Sto sentendo che cresce amicizia fra altre blogger, piacere di leggersi, di commentarsi, di sentirsi partecipi di un discorso o una condivisione.
Ma c'è un blogger, mio amico, con cui mi sento bene, anche solo a leggerlo.
Leggere le sue frasi mi sembra di entrare nel suo essere, il suo amore per l'intelligenza e la discussione. Una complicità magari a senso unico, ma da me accettata con entusiasmo e gioia.
Spesso rileggo i suoi post e spesso rispondo a lui come se ci parlassi. Immagino che si inneschi una discussione, sicuramente garbata, condivisa, anche nelle idee magari contrarie.
Guardo le foto che mette, sempre in linea con i suoi post.
Mi fa spesso ridere per gli errori che commette, dettati dalla fretta di pubblicare e perchè scrive di getto. Segno di una voglia di comunicare e lo apprezzo per questo.
Leggo i suoi commenti, a volte più belli dei post. Leggo i suoi umori, le sue critiche, i suoi ragionamenti.
E' stato il mio punto di riferimento, e lo è ancora, specialmente in certe questioni tecniche. Come è un mio punto di riferimento la sua bella persona.
Ci tenevo a scrivere questo post, come ci tengo a lui come amico, una grande amico.

PS:
Per te ho fatto l'eccezione di mettere una immagine glitterata......

Doriana

18 commenti:

  1. Ciao Doriana,bel post.Vero.Sentito.Autentico.
    Condivido quello che hai scritto ,hocapito di chi parli.Hai ragione,è una persona speciale.
    Colgo l'occasione per scusarmi con te,non sono molto presente ultimamente,impegni e anche il via vai dai medici e alle asl permia madre ...una trafila pazzesca....spero di avere a breve un pò di tempo per dedicarmi di più alla "vita blogger"...ma chissà...un altro problema all'orizzonte,la badante il 25 parte x l'Ucraina x 1 mese...e sia io che lei stiamo cercando chi la sostituisce ....Scusami per queste mie confidenze.E grazie per i tuoi interventi ai miei blog a cui ancora non ho avuto tempo di rispondere ....Ciao,un carissimo saluto.
    A presto!

    RispondiElimina
  2. Ank'io, Dori, spesso rileggo gli scritti di quell'amico, lo faccio spesso. Condivido ke è una persona stupenda e soprattutto è anke mio parente!
    Ci fa spesso impazzire co sto apri e chiudi continui del suo blog, ma, alla fine, c'è sempre.
    E' veramente sincera questa tua dedica, ke condivido.
    Un bacio Doriana.
    Sono strafelice di aver conosciuto anke te!
    Elisena

    RispondiElimina
  3. Grazie Miryam, è un piacere riaverti qui. Non ti preoccupare assolutamente se non riesci a commentare. Prima ci sono le faccende di famiglia e tutte le altre che fanno parte della vita, specialmente se riguardano i propri genitori.
    E' un problema reale quello delle persone anziane e faticoso e ci si impegna con fatica ma anche molta preoccupazione. Spero, anzi, sono convinta, che tu li risolverai al meglio.
    Riguardo al post ho voluto mettere in evodenza come possano nascere amicizie e condivisioni che vanno al di là delle semplici parole scritte.
    Nel caso specifico di questo mio amico è un atto di stima verso di lui e il suo blog. Ci sono poche persone di questa levatura e mi piace dare onore al merito.
    Grazie di condividerne i contenuti e sono io anche che ti ringrazio per i tuoi " sfoghi". Putroppo non posso essere parte attiva nei tuoi bisogni ma se ti serve una chiaccherata sono a tua disposizione.
    Ciao e in bocca al lupo.
    Doriana

    RispondiElimina
  4. Grazie JB!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    Grazie del tuo piacere nell'esserci conosciute che ovviamente è anche mio.
    Si, è sincera e senza nessuna malizia. Ho pochi amici e potre dire la stessa cosa anche di un altro che fa parte della stessa compagnia ma non ha blog. Se lo avesse ci vedresti le stesse cose, beh con i necessari distinguo.....Logos è Logos, e pure Golos! hehhhhehe
    Ciao un bacione a te e a tutti i parenti tuoi che conosco.
    Doriana

    RispondiElimina
  5. Giustificabile!
    Smack Giadigno

    RispondiElimina
  6. Ciao Doriana,
    è vero quel che dici, ci sono blog che attraggono più di altri, ultimamente sono latitante anche da quelli che mi piacciono di più per via dei vari impegni, ma appena posso mi faccio la solita carrellata.. Anche come "ladra di perle" ;)

    Rigurdo all'Amico che citi... ha il grande dono di sapersi rapportare all'interlocutore facendolo sentire a suo agio in qualsiesi circostanza, solo che, come dice Elisena.. con quell'apri e chiudi non s'accorge che corre il rischio che prima o poi lo strangolo.. qualcuno dovrebbe informarlo :DD
    Un bacione!

    RispondiElimina
  7. Francy..Mandrake appare e scompare:DDDDDDDDDD

    RispondiElimina
  8. Lorenzo, non sarà Mandrake e nemmeno Lotar ma è un galantuomo come lui:)))

    RispondiElimina
  9. Non ti preoccupare Francy, gli impegni sono impegni e il lavoro è lavoro. Non ci piove ( scusa il litigio con il titolo del tuo blog:DDD)
    Stai pure tranquilla che è informato, anche perchè a strangolarlo ci penderei prima io. hehhehe
    Ciao e grazie del tuo commento, che condivido pienamente. Vado anche io molto a pelle, a volte non so nemmeno spiegarmi il motivo.
    Un abbraccio
    Doriana

    RispondiElimina
  10. Mandrake era mandrake e nemmeno mi piaceva come fumetto. Ma a scomparire non era l'uomo ragno??

    RispondiElimina
  11. Ma che..quello faceva scomparire gli altri con la ragnatela.
    Nemmeno a me piaceva molto e poi era di una generazione indietro la mia. Io sono della generazione dei Fantastici 4, Devil, l'Uomo Ragno, Thor. Tutti fumetti della famosa Marvel Comics...Ci metterò un post su quello che leggevo a 12-14 anni.
    Ciao
    Ma che a te piaceva Lotar? hehhhehe
    Lorenzo

    RispondiElimina
  12. Senti Lorenzo.. a me piace Diabolik, quello non appare e scompare.. c'è sempre.. quindi.. adeguati!!! :DDDDDDDDDDDDDD

    RispondiElimina
  13. A me pure Francy, mi piaceva tanto Diabolik ed io avrei voluto somigliare alla bellissima Eva kant!
    Bacioni Cosmici a tutti

    RispondiElimina
  14. Leggevo anche io Diabolik. A volte mi spiaceva che perdeva l'ispettore Ginko. hehhehe
    A me piaceva la sua fidanzata, Althea, di gran classe, una vera signora.
    Poi non dite nulla del mitico Alan Ford??? Dai mi faceva morire.
    No Lorenzo che non mi piaceva Lotar anche se lo vedrei bene di guardia sul blog di Elisena e vostro.
    Mi fai morire dal ridere Francy, non so chi sia più dispiaciuta fra noi tre quando Lorenzo appare e scompare.
    Stai facendo soffrire troppe donne Lorenzoooooooo
    Adeguati, come dice Francy!!!!!
    Un bacione a tutti, grazie per questi commenti, davvero carini
    Doriana, colei che stava dalla parte di Ginko ma ora sta con Lotar.:)))

    RispondiElimina
  15. Un tipaccio mandrogno l'amico tuo ...... ma come si fa a non affezionarsi ad un golosastro di prima grandezza con giutifiche filosofiche tze
    Lorenzo aspettiamo il post io adoro i fumetti e di vario stampo ..... certo che il Diabolik ha un fascino senza tempo ...... ne riparleremo ..
    Un bacione bellezza bionda miaooooooùùùùùùùùùùù

    RispondiElimina
  16. Ohh è proprio un mandrogno!!!
    Ciao bellissima gatta sui tetti che scottano, e come scottano oggi con questa cappa!
    Si, aspetto anche io sto blog, vediamo che leggevi da ragazzo..oltre i menù.:DD
    Un bacio Fel e brava per quel tuo ultimo post su Mondrian.
    Doriana

    RispondiElimina