venerdì 25 giugno 2010

Il calcio, immagine del nostro paese



Mi spiace dirlo, ma la nazionale e tutto ciò che è stato detto e tutti i personaggi che intorno ad esso ruotano è l'immagine del nostro paese.
Questa è la differenza rispetto alle altre squadre di calcio europee che brutta figura hanno fatto.
Perchè?
Perchè sono ragazzini strapagati per fare spettacolo, non sport, e quando si tratta di far valere doti sportive loro sono fuori dal mondo, come in politica, quando ci si confronta su temi internazionali noi siamo assenti.
Perchè ora tutti i giornalisti si stanno scagliando contro la nostra nazionale, proprio come si fa in politica, ognuno dice di tutto e il contrario di tutto poi quando succede il fattaccio ognuno ha o avrebbe ragione.
Ma la critica preventiva, il pensiero saggio, la voglia di rimboccarci le maniche prima di toccare il fondo perchè non fa parte della nostra cultura?
Perchè si parla di dimissioni di presidenti del calcio e non dimissioni di ministri nominati già inquisiti?
Ma che razza di gente siamo???
Doriana

8 commenti:

  1. Siamo quella razza di gente ke tu hai descritto proprio per benino. Siamo i campioni del mondo uscenti, sì, ma da uno spettacolo umiliante. Siamo coloro che pagano a suon di milioni di euro Ct e "assi" che hanno le tasche talmente piene ke poco gliene frega di competere o vincere, tanto il premio lo hanno già intascato.
    I politici? Le nostre vergogne....almeno la squadra di calcio è uscente, loro, invece, continuano sempre a restare attaccati alle loro sedie!
    Bel post, Dori.
    Ti auguro un sereno fine settimana.
    A presto. Uno strabacio!
    Elisena

    P.S.: Bella la tua foto accanto!

    RispondiElimina
  2. Ciao, bella riflessione Doriana. In effetti è proprio così. Voglio soffermarmi su quanto tu hai scritto approposito dei giornalisti.
    Scrivono per soldi ( fino li nulla di male, devono pur vivere) ma stanno attenti anon criticare nel senso di prendere posizione in nome di un principio.
    Quelli sportivi poi sono il peggio.
    La mancanza di senso critico, al fine di correggere o prevenire, non è della nostra cultura, non siamo pragmatici, siamo piuttosto " arabi " sotto questo punto di vista. Le cose accadono per volontà superiore, noi possiamo solo adeguarci. Questo è il nostro dramma.
    Andreotti docet
    Complimenti, ciao e un abbraccio
    Lorenzo

    PS:
    Non ti ho ancora fatto i complimenti per la nuova grafica, bello il nuovo post.
    Ma scusa, vai pure in moto?? ehheeheh

    RispondiElimina
  3. Purtroppo cara , questa tua riflessione è applicabile a molte nostre realtà, dove regna interesse e superficialità. Le crisi almeno questo dovrebbero avere di buono , far riscoprire valori più forti ed autentici. Speriamo e non cadiamo mai nell'indifferenza.
    Un abbraccio
    ps
    bella la nuova veste grafica
    e bella la tua foto miaoooooo

    RispondiElimina
  4. Hai ragione JB, siamo proprio quel genere di gente. Aspettiamo che ci cada il soffitto addosso per dire che andava ristrutturato. Forse ha ragione Lorenzo, siamo arabi ma nel senso di essere in mano al fato.
    Grazie per la tua riflessione.
    Un bacione che sa di azzurro e di vittoria
    Doriana

    RispondiElimina
  5. Approfitto della risposta al tuo commento per terminare quello per Elisena.
    Grazie dei complimenti della foto e buon fine settimana anche a te.

    Una bellissima riflessione filosofica Lorenzo che mette nel posto giusto il nostro essere italiani.
    Non sono una motociclista! hehhehe Ci manca pure questa per finire dritta in ospedale. E' una foto fatta da mio fratello quando mi ha portata a fare un giro.
    Grazie del tuo commento, molto apprezzato.
    A presto
    Doriana

    RispondiElimina
  6. Infatti Fel, è applicabile a molte altre nostre realtà purtroppo.
    La crisi in effetti ci ha fatto scoprire qualche valore dimenticato, ma i nostri governanti sembra che non se accorgino, tirano dritti per la loro stupida strada volta a portarli verso una immunità totale e metterci in silezio.
    Anche in questo noi italiani ci facciamo sopraffarre indipendentemente dalle proprie idee politiche.
    Grazie del compliemento per la foto ma non vorrei passare per quella che non sono, cioè una centaura grintosa! hehhehehhe
    Ciao e buon fine settimana a tutti
    Doriana

    RispondiElimina
  7. Carina l'iimagine che hai messo come homepage!!!!!

    RispondiElimina
  8. Grazie Lorenzo è piaciuta molto anche a me. Una bella dimostrazione di pop art italiana ( spero che l'autore mi permetta questa classificazione da profana)

    RispondiElimina