mercoledì 15 settembre 2010

Un post frivolo ( ? )


Giusto per sdrammatizzare alcune giornate non proprio belle di questa e della passata settimana voglio scrivere le mie impressioni nell'aprire una pagina di un server molto famoso e alquanto
" libero", magari leggasi libero.it
Ecco le notizie da prima pagina che appaiono dopo ovviamente aver cliccato un po' di volte sulle X nascoste in un angolo delle varie finestre che si aprono all'improvviso per pubblicità e giusto per confondere chi come me ne rimane innervosita.
Attenzione però, se non cliccate bene sulla X vi si aprono altre finestre con all'interno. auto, piuttosto che dentifrici, ricerche di partners, promo di vario genere, ADSL tutto incluso ( cosa poi di incluso oltre la rete adsl?).
Ma veniamo alle notizie che appaiono. Tutte di una importanza molto rilevante per la vita di una donna o di un uomo. Senza quelle informazioni non saprei davvero dove sbattere la testa.
1) A caccia di un partner decente, ve lo avevo detto, mi si è aperta la finestra!
2) Cavallo finisce contro un bus
3) Le Iene fanno arrabbiare Bruno Vespa
4) Tatangelo in lacrime
5) i vizi di Miami
6) Un video di Moby Dick
L'elenco prosegue con oroscopi vari, indovinelli, giochi e curiosità sui VIP.

Mi sono buttata tuffandomi in queste notizie, ve lo garantisco, si prova una sensazione elettrizzante tanto quanto il balconing, solo che invece di trovarmi nelle fresche acque di una piscina mi sono ritrovata negli escrementi di questa società frivola e sciocca.
Nel frattempo le finestre continuavano ad aprirsi, significava forse che era meglio cambiare aria?

Doriana

18 commenti:

  1. Non è affatto frivolo il post, semmai quel sito, che io conosco molto bene in quanto lo uso per la mail.
    Mi ha fatto ridere per come lo hai descritto e per le finestre che si aprono. Mi immagino tu davanti al pc che sacramenti per tutti quei clik che sei costretta a fare :)
    Un post molto ironico, davvero brava.
    Lorenzo

    RispondiElimina
  2. E' vero Dori, l'ho fatto ank'io, più d'una volta e squallidamente ho kiuso in fretta ognuna di quelle finestre. Cmq tu hai messo in evidente dei particolari ke tutti abbiamo notato ma nessuno li ha evidenziati, come se fosse normale per una home page. Ma non lo è affatto.
    Ritorno alla grande, AMICA!
    Complimenti.
    Elisena

    RispondiElimina
  3. Mi hai fatto ridere con questo Tuo post. Libero è una fonte di "intelligent-services", lo uso da anni come hosting. Hai pienamente ragione la home page è piena di notizie che cambiano la vita. Però a me non si aprono pagine, fortunatamente,a meno chè non ci clicco io e non lo faccio, ma le ritrovo nell'account le notizie.. caso mai mi fossero sfuggite. Libero è apprensivo :DDDDDDD

    Noto che ci sei riuscita a togliere la pubblicità ;)

    RispondiElimina
  4. Grazie Lorenzo.
    Io non uso Libero per la posta o come motore di ricerca, ci sono andata per curiosità visto che molti di voi lo usano e volevo cambiare posta, io uso Virgilio ma mi fa brutti scherzi....si perde le mail..... o sono io che mi perdo in Virgilio. Ardua la sentenza:)
    Così guardandolo e "sacramentando" ci ho scritto un post osservando le notizie della pagina principale.
    Poi vedi che i commenti servono sempre? Ho imparato da Francy che si chiama Hosting.
    Arrivo Francy a ringraziarti..:DD
    Doriana

    RispondiElimina
  5. JB!!!! Grazie.
    Beh però non esageriamo con quel " ...squallidamente ho chiuso...". Gli squallidi sono loro, che ci propinano vigliaccamente pubblicità.
    Un post leggero, giusto per riprendere a scrivere ma vedo che è piaciuto ed un bel regalo da parte vostra.
    Ciao amica e sappi che non metterò mai un post contro il fumo:)))
    Doriana

    RispondiElimina
  6. Francyyy grazie!! Dico sul serio, sei la mia precettrice del computer.
    Come allieva però devo dirti che quella mail sul codice non ci ho capito nulla:DDDDDDDDDD
    Pensa che lo stavo mettendo come post! ahahhaha
    seguendo le tue istruzioni mi sono trovata davanti tutta una serie di parole strane, presumo un linguaggio del compurer, e mi sono detta in puro piemontese: tuca nen, lassa stè e il più proverbiale : bugia nen! hehhehehe
    Così ho optato per la soluzione radicale: tolto il counter e messo un altro.
    Ma tu e Lorenzo rimanete sempre le mie guide spirituali del computer.
    Libero è troppo apprensivo, non ci appesantisce con notizie serie :DDDDD
    Grazie ancora
    Doriana

    RispondiElimina
  7. Ciao Doriana,bello il tuo post,non è frivolo,anzi serve a capire molte cose,grazie.
    Bentornata.
    Un bacione.

    RispondiElimina
  8. :DDDDDDDD.. sei forte Dori!
    Un bacione

    RispondiElimina
  9. Hallo Dori arrivi e spargi subito goccie di miele al veleno ...... Un abbraccio miaaaooooo

    RispondiElimina
  10. La frivolezza è qualcosa che a volte serve per staccarci dalla pesantezza opprimente del nostro essere.
    Guardare il mondo sempre con occhi troppo severi non reca quasi mai vero sollievo.
    Essere disincantati e saper sorridere della futilità, questo sì, è l'atteggiamento giusto.
    Io a volte guardo le "NEWS" di Libero, per curiosità e per trarre spunto e per riflettere, si anche per riflettere, su quanto grande può essere il "disordine mentale" dell'umanità ed avere, in tempo reale, il polso della situazione :)
    Grazie a queste "NEWS" sò come riconoscere un seno rifatto, so dei ritrovati per una depilazione perfetta e, goduria, ho finalmente le prove che anche le star hanno la cellulite!
    L'effimero, Doriana, paradossalmente è quello che più evidenzia il dramma della realtà.
    Più si scivola nell'effimero, nel frivolo, più c'è sfacelo sotto la facciata patinata.
    Post anche questo di fine estate :)
    Un bacio
    Marilena
    P.S. - Grazie dell'e-mail ti risponderò, con piacere, appena ho un attimo di tempo tutto mio.

    RispondiElimina
  11. sicuro ! magari ti salva il soffio di moby dick !!!

    RispondiElimina
  12. Grazie Massimo e bentornato fra noi.
    In effetti ho voluto mettere in evidenza la frivolezza dell'informazione su certi siti.
    Un abbraccio
    Doriana

    RispondiElimina
  13. Ciao Fellllll. No, che miele al veleno, queste sono pillole indorate. In ogni caso il veleno è per chi gestisce quel genere di notizie:)
    Un bacione al latte e miele Fel
    Doriana

    RispondiElimina
  14. Infatti Marilena ci ho ironizzato sopra, del resto io non condanno nulla a meno che non sia qualcosa di istituzionale. Mi è piaciuto raccontare una pagina capitataci per caso e vedere che importanza hanno dato a certe notizie.
    E' un fatto di gusti personali, di interessi a cui dare delle priorità o addirittura costruirsi un proprio mondo fatto di queste informazioni.
    Quello che non tolleravo erano quelle finestre che si aprivano di continuo:)))
    Grazie del commento, non preoccuparti della mail.
    Doriana

    RispondiElimina
  15. Giardy, vedere la Tatangelo in lacrime mi ha dato un senso di allegria:DDD

    RispondiElimina
  16. Quella del cavallo contro un bus è magistrale:)

    RispondiElimina
  17. Da prima pagina Lorenzo. Mentre in ultima pagina, giustamente, c'è l'aumento della disoccupazione, la mancata rispresa economica, i grandi temi di attualità nel mondo e tanto altro ancora.
    Un bacio
    Doriana

    RispondiElimina